Mostre

Condividi questo evento

con gli amici!

MOSTRA FOTOGRAFICA

Pio Tarantini 

PALCOSCENICO MILANO: Luoghi e persone tra EXPO e Champions League

 

In riferimento ai luoghi e agli eventi che animano Milano, Pio Tarantini indaga gli aspetti meno appariscenti e più nascosti della grande vetrina metropolitana, volgendo lo sguardo alle persone, al dettaglio, a scorci rivelatori di grandi spettacoli in atto e ad una luce spesso notturna o crepuscolare, mostrando nell'insieme una personale predilezione rispetto ad una visione defilata, indagatrice e mai scontata.

 

Inaugurazione mercoledì 25 ottobre ore 18,30

 

CILAB Milano, Viale Toscana 13 - Sala Esposizioni

info@cilab-digi.com

 

Durata mostra: 25 ottobre - 11 novembre 2017 

 

Orari: lun-ven. 9.00-18.30 | sab. 9.00-13.00 


Scarica la locandina
Locandina.jpg
Formato JPG 127.5 KB
Fotografia di Luca Cortese
Fotografia di Luca Cortese

Condividi questo evento

con gli amici!

Luca Cortese con Sebastiano Vianello

MOSTRA FOTOGRAFICA "TEMPO FERMO: due progetti sull'abbandono"

 

 

Due progetti diversi confluiscono in un racconto ricco di assonanze, improntato al senso del tempo che scorre e che scandisce il cambiamento, la trasformazione e la caducità della materia. 

 

La ricerca di Luca Cortese si sofferma su alcuni siti industriali dismessi, abbandonati alle intemperie che ne sfidano la magnificenza architettonica e alla natura stessa che prende il sopravvento, scavalca il cemento e i calcinacci e riempie i vuoti. Un silenzio surreale e suggestivo accompagna l'eco di vecchi motori e il vociare di squadre di operai che sembra ancora di sentire riecheggiare in lontananza, nell'immaginare altri tempi, altri mondi possibili e altre economie (allora legate fortemente alle fabbriche e alla produzione industriale).  

 

Il viaggio di Sebastiano Vianello invece si lega ad un vecchio ospedale in disuso, ai suoi corridoi, agli stanzoni sfatti dei padiglioni abbandonati, e - similmente a quanto accade con Cortese - suggerisce il passaggio di vite vissute, nella suggestione di ombre e voci iscritte in una dimensione di sofferenza e di solitudine. L'atmosfera qui si fa più struggente e più malinconica, in un racconto di testimonianza che attiene maggiormente alla responsabilità pubblica in campo sanitario.  

 

Entrambe le letture, seppure nella loro peculiarità, si ancorano ai temi dell'abbandono, dell'immobilità e dell'assenza. Questa forte dominante del silenzio e del degrado strutturale del nostro mondo moderno sembra fondere le due ricerche in un'unica voce, coerente e limpida, che, ben al di là della semplice denuncia, riesce ad attivare simbolismi e richiami sottili all'esperienza individuale del fruitore. Sembra innescarsi in maniera spontanea quel parallelismo tipico della buona fotografia, in presenza della quale soggetto rappresentato e fruitore sembrano identificarsi: il tempo è sospeso, gli spazi rappresentati si espandono ben oltre i limiti fisici dell'immagine e della cornice, e chi la sta guardando si perde emotivamente in una suggestiva espansione di senso che finisce per coinvolgerlo profondamente. In questa identificazione più o meno consapevole, e più o meno inquietante, tra il contesto rappresentato e il proprio mondo interiore, il tempo sembra davvero impercepibile e - per questo - più fermo e inafferrabile che mai.     

Durata mostra: 16-23 maggio 2017

INAUGURAZIONE 16 MAGGIO h. 18.00

Introduzione di Franco Tagliapietra

In-EDI | Via G.Battista Bettini11 (Milano) | Tel. 02 2906 1316

www.effettidigitali.it

 

Link evento

 


Condividi questo evento

con gli amici!

Luca Cortese, Gianni Maffi, Pio Tarantini e altri autori

MOSTRA FOTOGRAFICA collettiva "MILANO IN STAND-BY"

 

Si apre il 20 Aprile la mostra promossa da Fondazione Corrente e curata da Roberto Mutti "MILANO IN STAND BY": una collettiva che propone il lavoro di ricerca su una Milano meno conosciuta e meno appariscente, che tuttavia si manifesta senza veli, alla luce del sole. Una dimensione territoriale meno scontata e meno eccentrica che si affianca al profilo moderno e futuristico che contraddistingue la città da alcuni anni per via della profonda trasformazione economica e urbanistica che l'ha investita.  

Una "Milano in stand by" dunque tra ciò che non è più e ciò che non è ancora, una metropoli sospesa tra passato e futuro, densa di contraddizioni, raccontata in modalità "di attesa", appunto, in bilico tra l'abbandono, l'apparenza, la progettazione e la "riabilitazione". Gli scali ferroviari, le aree dismesse, i cantieri, il riutilizzo degli spazi. Tutti spunti interessanti di indagine e di riflessione, simboli evocativi di un'evoluzione radicale che ha influenzato la città e il suo tessuto sociale.

 

Tra gli altri, contribuiscono a questa interessante ed originale lettura del reale alcuni fotografi GT Art Photo Agency: Luca cortese, Gianni Maffi, Pio Tarantini.

Con loro, espongono gli amici Barbara Falletta, Roberto Toja e Alessandro Vicario, insieme a Francesco Fei.

 

 

Durata mostra: 20 aprile-20 giugno 2017

Orari: mar-mer-gio 9.00-12.30 e 15.00-18.30

Fondazione Corrente | Casa delle Rondini | Via Carlo Porta 5, Milano | Tel. 02 6572 627

 

La mostra prevede anche alcune conferenze tematiche meglio dettagliate sul sito di Fondazione Corrente (http://www.fondazionecorrente.org/mostre/milano-stand-by/).

 

 


Condividi questo evento

con gli amici!

 

Gianni Maffi

WONDERLAND

Mostra Fotografica

 

Voghera, Spazio 53 | Piazza Duomo 53

INAUGURAZIONE 8 aprile ore 18.00

 

"Il regno delle meraviglie può essere perfettamente incarnato dal mondo onirico rappresentato dalla dimensione della festa e del gioco, una dimensione che trova corpo nei circhi, nei luna park, nelle fiere. Gianni Maffi si è avventurato in questo regno di fantasia cercando di documentarne la dimensione atemporale, la magia nascosta (...). Le sue fotografie, sottolineate dall’uso del bianco e nero, sono prive di presenza umana, possono provenire da un qualsiasi luogo e da un qualsiasi tempo, inserite in un clima sospeso tra fantasia e realtà".

(estratto del Comunicato Stampa)

 

Durata mostra: 8-29/4

Orari visita: mar-ven 10-12/16.00-19.00 (dom e lun su appuntamento) 

 

www.spazio53.com 

info@spazio53.com

 


Condividi questo evento

con gli amici!

Pio Tarantini

PAESAGGI A SUD-EST

Mostra Fotografica

 

Milano, Galleria Scogliodiquarto

INAUGURAZIONE 7 aprile ore 18.00

Via Scoglio di Quarto 4

 

Documento sincero e visione poetica del paesaggio salentino nella fotografia di un Autore fortemente legato alla sua terra e ai suoi molti volti.

 

Dall'introduzione di Roberto Mutti: " (...) Il fotografo trasferisce un’intensità espressiva figlia di una cultura che si allarga a più ampie visioni: così il vecchio bunker trasformato in inaspettato luogo di devozione, la nuda struttura di due docce che si accosta a quella più tormentata di un albero per definire lo spazio dell’orizzonte e quel muro con gli scalini che portano a un cancello affacciato sul mare sono segni decisi e insieme delicati, quelli che da sempre caratterizzano la poetica di Pio Tarantini.»

 

Durata mostra: 7-22/4

Orari visita: mar-ven 17.00-19.30 (o su appuntamento)

www.galleriascogliodiquarto.com

info@galleriascogliodiquarto.com

 


Scarica il catalogo opere in pdf
ATTENZIONE: il documento pesa oltre 20 mega, ti consigliamo di avviare il download su computer e non da dispositivo mobile |
CATALOGO FEELING HOME_NEW.pdf
Documento Adobe Acrobat 24.0 MB

Condividi questo evento

con gli amici!

FEELING HOME, Sentirsi a casa

Mostra fotografica collettiva GT Art Photo Agency

 

Milano, Fabbrica del Vapore (Via Procaccini 4)

 

INAUGURAZIONE 9 marzo ore 18.30

Durata mostra. 9 - 30/3

 

Espongono: Carlo Riggi, Pio Tarantini, Daniele Vita, Gianni Maffi, Franco Carlisi, Luca Cortese, Francesco Cito, Luca Barlocci

 

Curatrice: Giusy Tigano

 

Nessun viaggio mai potrà restituirci identità o emozionarci di più del viaggio intimo e solitario che ci conduce a "casa".

 

Link evento 

 

Catalogo on-line

 

Rassegna stampa

 

 

Scarica l'INVITO
inviti_21x10_b1000 (1).jpg
Formato JPG 270.0 KB

Condividi questo evento

con gli amici!

FRANCESCO CITO E LA FOTOGRAFIA DI REPORTAGE

Mostra fotografica

 

Milano, Spazio Tadini (Via Jommelli 24)

 

INAUGURAZIONE 23 febbraio ore 18.30

Durata mostra. 23/2 - 26/3

 

Casa Museo di Milano Emilio Tadini

 

 

Link evento